"Little Magic"

by Michele Polga

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

    with printable jpeg front/back covers files

      €7 EUR  or more

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Includes unlimited streaming of "Little Magic" via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 2 days

      €10 EUR or more 

     

  • Full Digital Discography

    Get all 15 Caligola Records releases available on Bandcamp and save 35%.

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality downloads of StrayHorns, Echoes, Childreams, Fourhands, Dall'altra parte dell'Adriatico - S druge strane Jadrana, «Night over», «Unbroken Circuit», «Quartet (Mestre) 2008», and 7 more. , and , .

      €68.25 EUR or more (35% OFF)

     

1.
2.
3.
04:52
4.
06:53
5.
07:14
6.
03:54
7.
07:12
8.
06:16
9.
05:32
10.
05:15

about

1) Too young for chocolate; 2) Way of escape; 3) Day light;
4) Blue grass; 5) Gi; 6) Little magic; 7) Against; 8) Dark green;
9) Lost gift; 10) Lost gift (reprise).
All compositions by Michele Polga.

Recorded on 31st May 2013 at Art Music Studio,
Bassano del Grappa (Vicenza),
by Diego Piotto; mixed and mastered during 2014 by Michele Polga.


Torna a pubblicare con Caligola il vicentino Michele Polga, uno dei più interessanti e originali tenorsassofonisti attivi oggi in Italia, dopo due dischi incisi per Abeat in quintetto con Fabrizio Bosso: «Live at Panic» (2011) e «Studio Session» (2013). Questo suo nuovo lavoro – ma non troppo, a leggere la data di registrazione – ci riporta invece al precedente Cd Caligola, «Clouds over me», che vede all’opera lo stesso quartetto, completato da musicisti sensibili e virtuosi come Paolo Birro – più impegnato al Rhodes che al piano acustico – Stefano Senni e Walter Paoli (nota: l’”ospite molto speciale” dell’ultimo titolo è il suo piccolo figlio Giulio). Chi ha ascoltato l’album del 2008, troverà qui molte affinità con quei climi sognanti, spesso rarefatti, ma sempre intrisi di pregnante musicalità. Ma scoprirà allo stesso tempo un musicista molto maturato, ormai pienamente consapevole dei propri mezzi espressivi, e quindi senza alcun timore reverenziale verso i grandi maestri, passati (Coltrane) e presenti (Shorter).
I brani del disco portano tutti la firma dal leader ed evidenziano, pur con atmosfere diverse (dalla sognante Way of escape alla più aggressiva Day light, quasi “free”), una marcata continuità espressiva, facendo di «Little magic» un’opera estremamente coerente e lineare, da ascoltare tutta d’un fiato. Ci vengono in aiuto le belle parole spese nelle note di copertina da Luca Conti, direttore del mensile Musica Jazz: “non fatevi scappare quest’album, uno dei migliori dischi di sax tenore usciti in Italia nel 2015 e la prova inconfutabile del grande talento di Polga. Dopo quattro dischi da leader (uno dal vivo) e una notevole quantità di partecipazioni a lavori altrui, il sassofonista veneto ripesca oggi lo stesso quartetto che aveva inciso l’ottimo «Clouds Over Me» e ne perfeziona le già brillanti intuizioni … in circolazione – non solo in Italia – c’è ben poca gente che suona con questa forza, lasciando intuire di aver ascoltato e assimilato tutti i grandi dei tempi che furono ma mostrando di aver saputo trovare un’originalità creativa che sa mettere in fuga ogni sospetto d’imitazione.”.

credits

released August 15, 2015

Michele Polga (tenor sax, programmino on track n. 10),
Paolo Birro (piano, Rhodes),
Stefano Senni (double bass),
Walter Paoli (drums).
Very special guest: Giulio Polga (woodwinds) on track n. 10.

tags

license

all rights reserved

about

Caligola Records Venice, Italy

contact / help

Contact Caligola Records

Streaming and
Download help

Shipping and returns