Stride vol. 3 – live

by Claudio Cojaniz

/
  • Streaming + Download

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.

    front and back cover, booklet
    Purchasable with gift card

      €7 EUR  or more

     

  • Compact Disc (CD) + Digital Album

    Artwork by Giorgio Finamore

    Includes unlimited streaming of Stride vol. 3 – live via the free Bandcamp app, plus high-quality download in MP3, FLAC and more.
    ships out within 2 days
    5 remaining

      €10 EUR or more 

     

  • Full Digital Discography

    Get all 41 Caligola Records releases available on Bandcamp and save 35%.

    Includes unlimited streaming via the free Bandcamp app, plus high-quality downloads of The Gift of Togetherness, Duonomics, Full Score, Giallo Oro, Sound of Africa, Walking sounds, Ethnoshock!, Skrjabin in Jazz, and 33 more. , and , .

    Purchasable with gift card

      €186.55 EUR or more (35% OFF)

     

1.
2.
3.
4.
5.
6.
04:00
7.
8.
9.
03:19
10.

about

Terzo episodio di un’avvincente saga pianistica, questo «Stride vol. 3 – live» è molto diverso dai due precedenti, perché – come fa capire lo stesso titolo – è stato registrato interamente dal vivo. Il nuovo piano–solo del jazzista friulano Claudio Cojaniz, oggi nel pieno della sua maturità artistica, è una riuscita fotografia di quello che fa solitamente nei suoi concerti, con un repertorio quanto mai vario e che presenta in quest’occasione, oltre ai collaudati cavalli di battaglia, più di qualche novità. Ci piace prendere in prestito a tal proposito le parole scritte dal critico Flavio Massarutto. “… Si va dall’amato Monk (‘Round midnight e, indirettamente, Just a gigolo) al blues di Nobody knows you when you’re down and out , uno dei capisaldi del suo fare musica … L’impegno politico è presente attraverso la splendida Gracias a la vida, pura passione distillata … E poi c’è l’Africa con una versione visionaria di African flower di Duke Ellington. Le sorprese stanno ne Il nostro concerto di Umberto Bindi, malinconica e struggente ballad in punta di dita, qui eseguita per la prima volta, e in Toni, dedicata alla sua attuale compagna, la poetessa Antonella Iaschi. L’anima selvaggia ed orgiastica è invece il tradizionale macedone Jovano, Jovanka, brano che nelle sue performance dal vivo non manca mai da un trentennio, ben prima dell’onda balcanica. La musica di Cojaniz è resa perfettamente da un suono come si sente di rado, grazie ad uno Steinway del 1890. Musica che tocca direttamente il cuore … Puro sentimento, delicatezza, sensibilità … Un canto d’amore, una danza sotto la luna, un sorriso alla durezza della vita”. Pur registrato appena tre mesi dopo il secondo, «Stride vol. 3» sembra completarenel migliore dei modi l’indagine sul pianismo di Claudio Cojaniz, tra i più coerentied originali dell’odierna scena jazzistica, non solo italiana.

credits

released October 31, 2018

Claudio Cojaniz (piano).

license

all rights reserved

tags

about

Caligola Records Venice, Italy

contact / help

Contact Caligola Records

Streaming and
Download help

Shipping and returns

If you like Stride vol. 3 – live, you may also like: